saggistica
La Chiesa fiorentina e l'Alluvione del '66

Franco Mariani e Riccardo Bigi hanno curato questo libro sull'alluvione del 1966. Il tratto caratterizzante del testo è il punto di vista della Chiesa fiorentina. La corrispondenza fra il cardinale Florit e papa Paolo VI, fra il cardinale e i parroci, l'elenco dei danni subiti dalle singole chiese, quello delle raccolte nelle varie parrocchie (ma anche dalle missioni in Brasile) a favore degli alluvionati costituiscono una gran parte del libro, e denotano lo spirito costruttivo e battagliero delle parti costitutive la Chiesa fiorentina.

saggistica
Ginettaccio raccontato da chi gli correva insieme, contro e soprattutto dietro

“Bartali era Garibaldi in bicicletta”. Dice bene Marco Pastonesi nell'Introduzione al libro. L'ennesimo sul mito Bartali; ma i miti non vengono mai a noia. Questo è un florilegio di testimonianze sul ciclista toscano, rese da personaggi fra i più disparati (tanti i ciclisti); molti non ci sono più. Per non far torto a nessuno, l'Autore ha privilegiato l'ordine alfabetico: si inizia con Secondo Barisone, si finisce con Dino Zandegù. Fra quelli di mezzo, ecco qualche nome: Fiorenzo Magni, Raphael Geminiani (“vedevo la gente che baciava dov'erano appena passate le sue ruote”), Ferdi Kübler, Alfredo Martini. C'è anche la testimonianza di Mario Gervasoni, ciclista e tifoso di Coppi (altrimenti non sarebbe un libro su Bartali).

bambini

Tornano le avventure fantastiche di Clara, la giovane archeologa che colpisce sempre la curiosità dei nostri lettori più piccoli. Questa volta la destinazione è l'antica Grecia, la cui cultura e il cui pensiero, seppur lontani nel tempo, fanno intimamente parte del nostro essere e della nostra vita quotidiana.

Condividi questo contenuto Condividi